• it
  • en

La “Gerusalemme”

Il “Rosso”
7 settembre 2016
Bicchieri
7 settembre 2016
La “Gerusalemme”

La “Gerusalemme” di San Vivaldo - Autori Vari

Autori vari

XVI sec.

San Vivaldo, Comune di Montaione

Non esiste miglior modo di descrivere questo straordinario complesso artistico che con le parole dello storico dell’arte Antonio Paolucci “San Vivaldo è molto più che un luogo d’arte. È un’affascinante sintesi di pittura, scultura, architettura; è liturgia oggettivata; è rappresentazione simbolica del territorio; è scenografia e spettacolo. Non esiste in tutta la Toscana un teatro sacro all’aperto altrettanto coinvolgente».

San Vivaldo è un percorso che si snoda nella selva di Camporena, luogo sacro già  in epoca etrusco-romana, fu frequentata fra il XII e XIV secolo da comunità eremitiche.

Nel Trecento si accrebbe la devozione per san Vivaldo, al quale venne dedicata la chiesa insieme a santa Maria e santa Caterina.