• it

Decameron: l’ottava giornata Museo Casa di Boccaccio Certaldo Alto

Presepe a Palazzo Pretorio di Certaldo Alto
7 dicembre 2016
Ritratti di famiglia al Museo Civico di Fucecchio
13 dicembre 2016

Nelle opere le novelle che verranno lette ogni venerdì da L’Oranona

Si rinnovano le opere esposte nella mostra permanente di pittura dedicata a Giovanni Boccaccio, “Omaggio a Giovanni Boccaccio, dieci+1”, allestita all’interno del  Museo Casa di Boccaccio a  Certaldo Alto. Dall’8 dicembre 2016, al 5 marzo 2017, è possibile visitare l’esposizione che ha come tema la ottava giornata del Decameron.

In mostra opere degli anni 70 ma anche alcuni disegni e illustrazioni più recenti, artisti italiani importanti del calibro di Carlo Levi, Raul Soldi, Virgilio Guzzi, Maurizio Bonora, e opere di artisti stranieri come Josef Kaliszan. “

“Dal 1966 ad oggi centinaia di artisti italiani e stranieri hanno reso omaggio a Boccaccio e al Decameron realizzando opere d’arte che poi sono state donate al Comune di Certaldo – spiega l’assessore Francesca Pinochi – opere l’amministrazione comunale ha inteso valorizzare. Con “Dieci + 1” questo grande patrimonio, che era stato precedentemente catalogato, viene esposto a rotazione proprio nella Casa di Boccaccio, nel locale di ingresso appositamente allestito, come una sorta di benvenuto ideale a chi si affaccia nella Casa. E siccome la Casa di Boccaccio è anche sede, ogni mese, delle letture del Decameron a cura de L’Oranona Teatro, abbiamo pensato, a partire da questo mese, di esporre le opere della giornata relativa alle letture fatte in questo periodo. Un modo per invitare il turista ad approfondire i vari aspetti del Decameron approfittando della articolata offerta culturale che a Certaldo viene proposta”.

L’esposizione dedicata al Decameron può essere visitata seguendo gli orari di apertura di Casa Boccaccio:

Orario invernale (fino al 25 marzo): tutti i giorni: 9.30 – 13.30 / 14.30 – 16.30. Chiuso il martedì.
Orario estivo: aperto tutti i giorni dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 19.

Con il biglietto di ingresso, euro 4 intero, euro 3 ridotto, è possibile visitare sia la Casa di Boccaccio che il Palazzo Pretorio, dove si trova la mostra “Vive la vie – pittura e altri (amori)” dell’artista parigino Alain Bonnefoit (fino al 7 gennaio 2017).

Ingresso gratuito per i residenti nel Comune di Certaldo.